Accesso utenti

News

Tutte le nostre news ed eventi

Buone norme per proteggere la casella PEC

Di seguito riportiamo alcune regole utili a proteggere la propria casella PEC, oltre ai dispositivi e alle varie tecnologie utilizzate per accedervi. Per ciascuna buona norma, riportiamo un insieme di consigli correlati.

Maggiori informazioni →

Tipi di file non allegabili ad un messaggio PEC

Per motivi di sicurezza, e nel rispetto di recenti istruzioni fornite dalle Autorità di Vigilanza a tutti i Gestori di Posta Elettronica Certificata, non è più possibile allegare a un messaggio PEC file che potrebbero diffondere virus, ad esempio quelli che includono file eseguibili.

Maggiori informazioni →

Protocolli di sicurezza per la PEC e requisiti di compatibilità

La PEC di Actalis utilizza il protocollo di comunicazione TLS 1.2 per lo scambio di informazioni sicuro tra caselle PEC. Tale protocollo richiede che le versioni dei programmi utilizzati per accedere al servizio PEC siano recenti e aggiornate.

In caso di problem i di accesso al servizio PEC, è necessario verificare che le versioni di sistema operativo, client di posta e browser di navigazione rispettino i requisiti di sicurezza minimi richiesti dal servizio.

Maggiori informazioni →

Accreditamento eIDAS

Grazie all’accreditamento eIDAS tutte le nostre Firme Digitali e Marche Temporali adesso possono essere utilizzate nella Comunità Europea. Maggiori informazioni sono consultabili sul sito dell'Agid.

Actalis si aggiudica la gara per la fornitura di Carte Nazionali con funzione di Tessera Sanitaria

Actalis S.p.A., società del Gruppo Aruba e leader nella realizzazione e gestione di servizi e soluzioni per la sicurezza online e firma digitale, si è aggiudicata la gara per la fornitura di Carte Nazionali dei Servizi con funzione di Tessera Sanitaria, più relativi servizi, per il sistema di monitoraggio della spesa sanitaria.